20 dic, 2019

Il prosciutto iberico è benefico per la salute?

In: Category 1 Commento: 0 Colpire: 4428

Il prosciutto iberico è uno dei nostri capricci da buongustaio per eccellenza, presente nella nostra routine quotidiana. Ma, mentre per alcuni è un alimento naturale e affidabile, altri dubitano e vedono solo una fonte di grassi animali. È salutare? Oggi te lo diciamo.

Sì, è vero che una coscia di prosciutto iberico è una fonte di grassi animali, ma buona! I grassi di maiale iberici alimentati con ghiande contengono più del 55% di acido oleico (monoinsaturi). Questi grassi, come è stato dimostrato in diversi studi scientifici, producono un effetto benefico sul colesterolo nel sangue, aumentando il benefico (HDL) e riducendo il dannoso (LDL). È, quindi, un alimento salutare per il cuore, superato solo nelle proprietà dal nostro olio d'oliva vergine

Oltre ad agire sul colesterolo, il prosciutto iberico fornisce vitamine B1, B6, B12 e acido folico (benefiche per il sistema nervoso e il corretto funzionamento del cervello). È anche ricco di vitamina E, (un potente antiossidante) e di minerali come il rame, essenziali per le ossa e la cartilagine. Contiene calcio, ferro, zinco, magnesio, fosforo e selenio, questi ultimi strettamente legati ai processi anti-invecchiamento.

È anche un ottimo sostituto della carne rossa, 100 grammi di prosciutto contengono 43 grammi di proteine ​​e forniscono meno di 250 kcal.

Potremmo dire che, tra tutti questi benefici, l'unico punto negativo del consumo del prosciutto iberico è il sale. L'OMS raccomanda di consumare un massimo di 5 grammi di sale al giorno per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, sebbene la media globale sia compresa tra 10 e 12 grammi. Sfortunatamente, non possiamo fare a meno del sale nell'elaborazione del prosciutto, agisce come esaltatore di sapidità ed è un elemento fondamentale per la sua guarigione. Tuttavia, ciò che possiamo dirti è che il prosciutto iberico è quello che contiene il minor sale di tutti (tra il 2,5% e il 4,5%). Se lo confrontiamo con altri prodotti, sarebbe allo stesso livello del formaggio Roquefort o delle olive, per esempio, e sarebbe meno salato del prosciutto Serrano (5%), Bayonne (5,5%) o Parma (5,7 %).

Hai già tutte le informazioni e ora chi vuole una buona copertura del prosciutto iberico?