1. Conservazione e consumo di prosciutto intero

1.1 - Dove possiamo tenere il prosciutto?

Troveremo molte teorie su dove possiamo preservare il prosciutto, ma la realtà è che lo teniamo dove possiamo e dove è più pratico. In generale, si raccomanda di tenerlo in luoghi non riscaldati, evitando l'esposizione diretta del pezzo alla luce solare e lontano da fonti di calore. In breve, l'ideale è mantenere il pezzo in un posto il più possibile fresco e accessibile per tagliarlo.

Ecco alcuni consigli:


Se il prosciutto viene iniziato: Si consiglia di conservarlo in un luogo fresco e asciutto e lontano dall'esposizione diretta alla luce solare. Evitare di tenerlo vicino a stufe e forni per conservare tutto il suo sapore e aroma. Si raccomanda di collegare il taglio con pancetta o panno di cotone pulito e privo di lanugine in modo che la carne non si secchi e sfruttare al meglio il pezzo.

Se il prosciutto non viene iniziato: se non abbiamo ancora iniziato a mangiare il nostro prosciutto, consigliamo di riporlo in un luogo fresco e asciutto, evitando camere calde della casa e l'umidità eccessiva. Se hai intenzione di prendere un lungo periodo di tempo per avviarlo, tenerlo in stanze leggermente ventilate è l'ideale per il processo di essiccazione del prosciutto è il più naturale possibile. Alcuni siti consigliati sono magazzini, garage privati, magazzini e cucine. Anche così il prosciutto non si deteriora se passi qualche giorno in un luogo caldo, basta sudare il grasso.



conservazione consumo prosciutto intero iniziato

Come conservare il prosciutto?

Sebbene il tempo massimo di consumo di prosciutti interi sia segnato in un anno, solitamente il prosciutto sarà consumato prima di tre mesi. La verità è che il prosciutto continuerà il suo processo di essiccazione naturale, quindi se inizi mesi dopo il ricevimento, il prodotto sarà un po 'più secco rispetto all'inizio.

Quanto ci vorrà per iniziare a consumarlo?


- Se hai intenzione di avviare il tuo prosciutto quando lo ricevi: in questo caso, ti consigliamo di rimuovere il prosciutto dall'involucro e metterlo nel porta prosciutto per iniziare a tagliarlo.

- Se hai intenzione di prendere fino a un mese per avviare il prosciutto: Se questo è il tuo caso, è possibile lasciare il prosciutto all'interno della borsa di cotone in cui è stato avvolto. Un paio di giorni prima, ti consigliamo di toglierlo dal sacchetto di cotone e dalla carta vegetale in modo che il prosciutto respira e finisce di asciugarsi molto prima del consumo. Non aver paura dell'odore quando lo apri, è normale perché è stato racchiuso nella borsa e l'odore sarà forte una volta aperto. Appendere il prosciutto è un'opzione ideale in questi casi perché permettiamo al prosciutto di aerare uniformemente.

- Se hai intenzione di prendere fino a 6 mesi per avviare il prosciutto: se hai intenzione di prendere fino a 6 mesi per iniziare a consumarlo, si consiglia di estrarlo dalla borsa e rimuovere la confezione in modo che respira bene. Con questa procedura, evitiamo che il prosciutto si umidifichi in eccesso e quindi corrano il rischio di fuoriuscire muffa o rimanere gommosi. Inoltre, si consiglia di strofinare in olio (girasole o oliva) ogni due o tre settimane circa per le parti più asciutte del prosciutto in modo che non si asciughi eccessivamente.

Raccomandazioni per il consumo di prosciutto intero:

  • Vedi tagliare la pelle del prosciutto mentre lo consumi.
  • Cerca di non sbucciarlo completamente se non lo consumi tutto lo stesso giorno. Se lo consumerai tutto il giorno stesso, non ci sarebbero problemi a farlo.
  • Se hai lasciato fette tagliate, puoi conservarle all'interno di un supporto per evitare che siano a diretto contatto con l'aria e, quindi, non si secchino eccessivamente.
  • Evitare di tenere il prosciutto vicino a fonti di calore come forni, stufe e / o riscaldamento.
  • Allontana il pezzo dall'esposizione diretta alla luce solare.

come mantenere il prosciutto intero senza iniziare

raccomandazioni consumo prosciutto intero serrano bellota

Prosciutti e spalla intere

2- Conservazione e consumo di prosciutto disossato e tagliato


2.1 - Dove e come possiamo tenerlo?

Il prosciutto disossato e tagliato ha più opzioni di conservazione dato che viene confezionato sottovuoto. In generale, si consiglia di tenerli in frigorifero o in qualsiasi altro luogo la cui temperatura è più o meno costante.

Ecco alcuni consigli:

Prosciutto disossato conservato sottovuoto

Prosciutto crudo disossato: se questo è il tuo caso, l'ideale è tenerlo in frigo dato che ha una temperatura costante. Si consiglia di conservarlo in un tupper o avvolto in un film di plastica per una conservazione ottimale e per evitare che si secchi.


Prosciutto disossato senza partenza: l'ideale è tenerlo in frigo in modo che si trovi a una temperatura fresca e costante. Se si decide di conservarlo fuori dal frigorifero, conservarlo in un luogo dove la temperatura è costante e lontano dall'esposizione diretta alla luce solare. Controlla di volta in volta per non perdere il vuoto. Se ciò accade, dovrà essere consumato.

Prosciutti e spalla disossata

Prosciutto affettato sottovuoto

Prosciutto tagliato sottovuoto avviato: se questo è il tuo caso, ti consigliamo di tenerlo in frigo, all'interno di un tupper o qualsiasi contenitore con il quale non ha contatto diretto con l'aria per ridurre al minimo l'essiccazione. Puoi anche salvarlo nello stesso pacchetto in cui lo hai ricevuto correttamente chiuso con una clip per evitare che si asciughi eccessivamente.

Prosciutto tagliato sottovuoto senza l'avvio: se questo è il tuo caso, l'ideale è di conservarlo in un luogo buio, fresco e asciutto. Se hai intenzione di prenderti del tempo per consumarlo, ti consigliamo di tenerlo in frigo poiché sarà mantenuto a una temperatura costante più a lungo, ma se lo consumerai nei prossimi giorni, potrai anche lasciarlo fuori dal frigo senza problemi.



prosciutti tagliari e tagliarli interi

2.2 Altre informazioni

Cosa fare se il contenitore perde il vuoto?


Anche se non succede spesso, la nostra confezione può perdere il vuoto in cui è arrivato il pacco. Come tratteremo il prodotto varierà a seconda delle condizioni in cui troveremo il prodotto. Se vediamo che il prodotto è in buone condizioni visive, dovremmo semplicemente consumarlo il prima possibile. Tuttavia, se vediamo che il prodotto è ammuffito a causa dell'umidità, dovremo pulire la parte del pezzo che non sta bene con olio e uno straccio (oppure puoi usare anche salviette di carta). Se hai altre domande, non esitare a contattarci.

Come sfruttare l'osso del prosciutto?


L'osso del prosciutto è una delle parti più gustose del pezzo; tuttavia, è anche uno dei più inutilizzati. Se hai intenzione di spenderlo dopo aver finito il prosciutto, basta tagliarlo per usarlo per i brodi. Se hai intenzione di usarlo, ma più tardi, tagliarlo a pezzi ugualmente e congelarlo in sacchetti di congelatore in modo che rimanga più a lungo.

come conservare prosciutto spalla disossata fette

3 - Altre cose da tenere a mente quando si consuma il prosciutto

3.1 - Accompagnare le proposte per consumare il prosciutto

Il prosciutto è un alimento che ha una grande versatilità nella preparazione di piatti vari e antipasti. Il prosciutto ha infinite possibilità di consumo, di cui vi lasciamo qui sotto:

Prosciutto su pane tostato con pomodoro e olio extra vergine d'oliva


Questo piatto con prosciutto iberico o serrano, pomodoro naturale e olio extravergine d'oliva non è un segreto. Oltre ad essere facile da preparare, è delizioso e perfetto per ogni momento della giornata. Con qualsiasi bevanda e in qualsiasi contesto.

Prosciutto con un buon tagliere e pane tostato

L'antipasto perfetto prima di un buon pasto, accompagnato da una birra o un buon vino e un po 'di pane tostato. Il prosciutto può essere combinato con tutti i tipi di formaggi, oltre ad essere l'antipasto perfetto prima di ogni pasto con i tuoi amici e / o familiari.


Uova rotte con prosciutto


Questo piatto è preparato con patate fritte, uova fritte e prosciutto. Normalmente, viene presentato come segue: Nell'insieme, c'è uno strato di patatine, quindi le uova fritte e, soprattutto, il prosciutto. Prova ad aggiungere pane e, tachán La tapa perfetta!

proposta presentazione prosciutto iberico pane tostato

3.2 - Proposte di presentazione per prosciutto iberico e prosciutto serrano

Tagliare il prosciutto a fettine sottili e sistemarle con cura su un piatto, in modo che siano ben distese e presentate. Se vuoi presentare la tua razione come un prosciutto esperto, puoi usare un piatto bianco anche se la verità è che ogni piatto è buono. Gli esperti del prosciutto assicurano che le fette devono essere posizionate all'interno del piatto verso l'esterno in modo che il consumo sia il contrario, dall'esterno verso l'interno.

proposte di presentazione jamon iberico serrano fette

3.3 - Abbinamenti: vini giovani e leggeri

.

Vini

3.4 - Curiosità

.

I nostri prodotti