Joselito, il miglior prosciutto del mondo?

Potremmo dire che parte del suo successo sta nell'ossessione del suo proprietario, la cui fabbrica ha sede a Guijuelo, nel produrre i migliori prosciutti del mondo con il miglior grasso che si possa trovare.

Per questo si prende cura con cura dei suini da reddito, circa 45.000 che hanno tre ettari di alberi nel sud della penisola, per riprodursi liberamente e liberamente. In questo ambiente naturale e rilassato, l'animale ingrassa.

Successivamente passa ai suoi essiccatoi e cantine, che dispongono di oltre 1.000 finestre per garantire una corretta ventilazione e dove starà per circa 3 anni fino al raggiungimento del suo ideale punto di maturazione.

Oltre a misurare nel dettaglio l'intero processo, come marchio promuove anche molte ricerche dai suoi laboratori e dalle università per incoraggiare lo studio degli innumerevoli benefici del prosciutto.

Questa dedizione e fiducia nel suo prodotto è senza dubbio ciò che è riuscito a posizionare il marchio Joselito nel mondo.

Cosa basta per essere considerato la migliore marca di prosciutto iberico?

Da Jamonarium pensiamo che non basti essere così categorici. Naturalmente, non vogliamo assolutamente sminuire i Joselito Hams, che sono senza dubbio dei prosciutti eccezionali. A nostro avviso, il suo gusto è paragonabile a quello di un buon prosciutto iberico Cinco Jotas oa uno dei nostri pezzi di Jamonarium.

Va tenuto presente che la cura e l'attenzione messe da tutte le aziende che circondano il mondo del prosciutto è massima. Un fermo impegno per offrire un prodotto di altissima qualità che non deluda il consumatore.

Per questo, la prossima volta che vi diranno che i Prosciutti Joselito sono i migliori al mondo, parlate loro del Jamonarium... e noi ci occuperemo di offrire una vasta gamma di alternative e buoni prosciutti iberici. Poi, che ognuno decida.

Ci vediamo al prossimo post!

    lascia un commento