Venta del Barón, un olio con storia

La storia di Venta del Barón

Questo olio extra vergine di oliva prende il nome grazie al Barón de Santaella e alla sua curiosa leggenda. Re Carlo III, espropriava lui e tutti i suoi discendenti del loro titolo nobiliare, come condanna per aver tolto la vita a sua moglie in un impeto di gelosia.

A seguito di questa decisione, la famiglia si trasferì nella Sierra de Priego, dove generazione dopo generazione si dedicò alla coltivazione dell'olivo. L'oro liquido estratto da queste olive di montagna, dal sapore dolce, fruttato e di ottima qualità, ha dato origine al fatto che, assaggiandolo, il Re stesso decise di restituirgli ancora una volta il titolo di Barone.

acquista venta del baron olio storia

Venta del Barón, oggi

E questo è oggi Venta del Barón. Un'azienda a conduzione familiare dedicata anima e corpo alla produzione artigianale di Olio Extra Vergine di Oliva. Prodotto con le varietà Hojiblanca e Picuda, ha anche la Denominazione di Origine Priego de Córdoba.

Dal sapore fruttato intenso, e con note erbacee, menta e guscio di mandorla, questo gustoso olio dal tocco piccante ha ricevuto più di cento premi in 14 paesi diversi, tra cui il Miglior Olio Extra Vergine di Oliva in Spagna e Miglior olio al mondo.

Non perdere l'occasione di accompagnare le tue prelibatezze culinarie con questo magnifico olio d'oliva, come già fanno Martin Berasategui o Alain Ducasse. Pertanto, te lo rendiamo facile e lo puoi trovare nella nostra sezione: Olio.

Acquista Olio Extra Vergine di Oliva Venta del Barón

Fino alla prossima volta!